| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Finally, you can manage your Google Docs, uploads, and email attachments (plus Dropbox and Slack files) in one convenient place. Claim a free account, and in less than 2 minutes, Dokkio (from the makers of PBworks) can automatically organize your content for you.

View
 

Biodiversipedia - La storia

Page history last edited by Davide 10 years, 7 months ago

L'idea di Biodiversipedia nasce nel 2007 con il progetto "un fiore per ogni campanile".

 

Un fiore per ogni campanile

 

Il progetto prevedeva una analisi della biodiversità presente nella provincia di Lodi, seguita poi dall'adozione, da parte dei diversi comuni del territorio, delle specie endemiche più a rischio. Queste specie sarebbero state conservate e valorizzate grazie all'impegno dei ragazzi delle scuole sotto la supervisione dei tecnici del Parco Tecnologico Padano e del Parco Adda Sud.

 

Per non disperdere queste iniziative e valorizzare il lavoro svolto, si decide di inserire nel progetto anche un portale dedicato all'iniziativa e denominato "Biodiversipedia" con l'idea che, pur partendo dalla raccolta delle esperienze accumulate nel terriorio del lodigiano, potesse diventare un luogo aperto cui tutti potessero contribuire. Un luogo dove poter raccogliere e promuovere le diverse iniziative dedicate alla conoscenza e alla tutela della biodiversità.

 

Il progetto viene fatto proprio dalla Provincia di Lodi nell'estate 2008 ed inizia a collezionare campioni di specie endemiche e a sensibilizzare i ragazzi delle scuole sui temi della biodiversità. In parallelo viene sviluppata l'idea di Biodiversipedia.

 

Biodiversipedia

 

Dall'idea di un portale per raccogliere le esperienze legate a "un fiore per ogni campanile", Biodiversipedia acquista via via una prospettiva sempre più di ampio respiro. Nella prima metà del 2008 viene presentata al Commissario di EXPO 2015, Letizia Moratti, come uno dei progetti che potrebbero caratterizzare l'esposizione universale che Milano ospiterà nel 2015.

 

L'idea è semplice: la biodiversità è un bene di tutti, cioè di ciascuno di noi. Ciascuno di noi è dunque chiamato a vegliare su questa risorsa fondamentale per il nostro presente e il nostro futuro.

Biodiversipedia è lo strumento attraverso cui è possibile non solo fare questo, ma anche entrare in contatto con altre persone, organizzazioni ed iniziative che si stanno muovendo per la tutela e valorizzazione della biodiversità. Uno strumento che invitiamo anche voi a usare e arricchire: per il bene di tutti.

 

Io scelgo la vita! Fallo anche tu! 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.